ALIMENTAZIONE DEL BARBAGIANNI Tyto alba (SCOPOLI) NEL PARCO NATURALE DELLA MAREMMA

Martelli C.



Abstract:

L'Autore analizza boli di Barbagianni raccolti in due stazioni nell'arco di un an no. Le prede più numerose sono i Roditori soprattutto in inverno e primavera, seguiti da Insettivori e Uccelli. In estate e autunno aumentano Insetti e Anuri. Il confronto con dati raccolti nella stessa area 35 anni fa mostra che la dieta del predatore non ha subito variazioni.